Il vostro Osteopata vicino Ventimiglia Bordighera SanRemo

Prendete un appuntamento con il vostro osteopata a Mentone (confine italiano)

 

Il tuo osteopata parla italiano, francese e inglese.

 

Prendere un appuntamento:
per telefono al 04 93 28 49 98
06 13 22 50 18

AIndrizzo : 
2, Avenue Félix Faure
06500 Menton

Contatto:
Contactez nous par mail

 

Accesso : 
Situato nell'edificio A del Palazzo di Parigi al 2° piano, accessibile alle persone con mobilità ridotta, parcheggio Saint Roch a 50 metri. L'ufficio di consulenza di Mr. des Aubrys è situato molto vicino al confine italiano, vicino a città come Ventimiglia, Bordighera e San Remo.

 
 
Orari di ricevimento telefonico per fissare appuntamenti :
(se necessario lasciate un messaggio, il vostro osteopata vi richiamerà al più presto)
 
Lunedì dalle 09:00 alle 19:00
Martedì dalle 09:00 alle 19:00
Mercoledì dalle 09:00 alle 19:00
Giovedì dalle 09:00 alle 19:00
Venerdì dalle 09:00 alle 19:00
Xavier des Aubrys riceve esclusivamente su appuntamento.
 
 

Perché consultare un osteopata vicino al confine italiano ?

Osteopata Ventimiglia Bordighera San Remo
Potete venire a consultarmi su Mentone quando avete un disagio funzionale. Vale a dire, una difficoltà ad eseguire determinati movimenti o a mettere il corpo in determinate posizioni, perché una sensazione di blocco e/o dolore ti impedisce.
 
Cercherò quindi l'area responsabile del vostro problema funzionale e cercherò di liberarlo con varie tecniche: manipolazione strutturale delle articolazioni, lavoro per liberare le fasce, pompaggio dei muscoli e dei legamenti, tecniche craniche o viscerali. Queste tecniche, ognuna delle quali viene utilizzata in modo specifico a seconda del caso trattato, hanno tutte lo scopo di "liberare" i tessuti del corpo favorendo la microcircolazione sanguigna, ripristinando così la loro flessibilità e mobilità.
 
Le diverse parti del corpo sono collegate tra loro dal tessuto connettivo che crea un vero e proprio continuum, l'area responsabile del dolore o del blocco può essere situata a distanza da esso. Ad esempio, la tensione nella sfera viscerale addominale può portare a dolori lombari.
 
C'è anche dolore dovuto a un problema posturale. Ad esempio, una caviglia slogata che non viene trattata correttamente può, nel tempo, causare dolore alle vertebre cervicali. Queste dovranno infatti compensare in modo permanente lo squilibrio posturale causato dal malfunzionamento della caviglia.
 
Il mio intervento mirerà a ripristinare l'armonia complessiva del vostro corpo facendo comunicare meglio le sue diverse parti, il che si tradurrà in una sensazione di maggiore leggerezza e di maggiore facilità di movimento che sentirete per la maggior parte del tempo subito dopo la seduta. Posso intervenire su problemi di recente comparsa ma anche su problemi cronici, escludendo lesioni tissutali come fratture, lussazioni, rotture di legamenti e tendini che sono indicazioni mediche o anche chirurgiche. Per informazioni, potete consultare i miei diplomi e i miei corsi di formazione nella pagina di presentazione.
 
 

Patologie frequentemente trattate

osteopatia san remo1) dolori articolari e muscolari: - lombalgia, sciatica... - mal di schiena: torcicollo, ernia, colpo di frusta, costole o vertebre bloccate, varie lesioni vertebrali... - Dolori al ginocchio, alla caviglia e al polso - alcune tendinopatie (ad es. gomito del tennista) - traumatologia sportiva - dolore alla mascella (articolazione temporomandibolare)...

 
2. disfunzioni nervose e vascolari - cefalee, emicranie e alcune forme di vertigini - nevralgie: cruralgie, sciatica, cervico-brachiali, arnold o nevralgie intercostali
 
3) disfunzioni digestive e viscerali: - costipazione, nausea, bruciore di stomaco, difficoltà digestive
 
4) i postumi di un trauma - incidenti stradali - conseguenze di cadute e scosse: bacino, coccige, cranio, spalla, ecc.
 
 

Per chi è questa terapia e questa cura?

 
A livello globale, sono destinati a chiunque abbia un disturbo osteo-articolare, biomeccanico o funzionale.
 
Gli adulti, le donne incinte, i bambini, i neonati sono interessati: ogni pubblico ha ovviamente richieste diverse.
 
Anche i lavoratori "forzati" e gli sportivi chiedono un'assistenza speciale.